Recuperare una fattura inviata

La procedura che segue può essere molto utile per recuperare e predisporre per un nuovo invio una fattura scartata o rifiutata.

Per recuperare la fattura è necessario avere installato sul pc il software DIKE

Procedura:

  • dal pannello di gestione delle fatture fare click su “i”
  • andare in “fatture” e scaricare la fattura in formato xml
  • si aprirà direttamente DIKE quindi fare click su visualizza, la fattura verrà visualizzata  con internet explorer o notepad
  • fare click su salva con nome per salvare il documento in formato xml
  • a questo punto tornare su Solution doc e fare click su importa fattura e successivamente su salva da inviare
  • la fattura sarà quindi duplicata entrare nella modalità di modifica e operare con le opportune correzioni

 

E’ Possibile inviare una Nota di credito?

Si certo.

La nota di credito elettronica è un documento simile alla fattura elettronica, basta semplicemente riscrivere i dati della fattura da annullare selezionando nella voce “dati generali” presente nel corpo fattura la voce “nota di credito” presente nel menù a tendina.

Si consiglia di compilare anche la voce “causale” (no causale di pagamento) sempre nella sezione “dati generaliriportando data e numero fattura da annullare.

La Notifica di Scarto

Una fattura inviata non arriva direttamente al destinatario ma passa prima dal SDI (Sistema Di Interscambio) che verifica i dati riportati nell’intestazione della fattura, se vengono riscontrati degli errori il documento viene scartato e nel pannello comparirà la voce NOTIFICA DI SCARTO.

Facendo click sul pulsante rosso raffigurante un occhio potremo leggere la motivazione dello scarto.

La fattura è annullata e dovrà essere riemessa mantenendo data e numero.

E’ possibile salvare una fattura e inviarla in seguito?

Certo, è possibile salvare una fattura che sia completa dei dati obbligatori. La fattura salvata comparirà nell’elenco principale e potrà essere inviata, cliccando sul pulsante di invio o modificata facendo click sul pulsante azzurro rappresentato da una “matita”.