l’AGENZIA DELLE ENTRATE ha stabilito, con la pubblicazione della risoluzione n.81 del 25 settembre 2015, che il contribuente NON E’ PIU’ TENUTO a comunicare il luogo della conservazione delle fatture elettroniche con il modello AA9/11 a patto che garantisca ai verificatori la visione e l’acquisizione immediata della documentazione fiscale.

Quindi per tutti gli utenti che inviano, ricevono e conservano le fatture elettroniche dalnostro sistema di fatturazionenamirial.fatturazioneelettronica.eu ) non vi è l’obbligo di comunicare il luogo di conservazione in quanto attraverso l’accesso al pannello tramite le credenziali consegnate al momento della registrazione potranno far visionare, stampare e scaricare i documenti fiscali.

Per scaricare e visionare il documento ufficiale completo clicca qui